In giro per il Veneto...tappa 1: Vittorio Veneto!

A volte siamo convinti che per "vedere il mondo" bisogna andare lontano, prendere un aereo, spendere anche i soldi che non abbiamo...e invece non è affatto così!!
Ormai due weekend fa (purtroppo...il tempo passa troppo veloce!) siamo partiti Manuel, io e il mio fratellino Jarno alla scoperta di cosa abbiamo vicino...qualcosa di bellissimo che non avevamo però mai visto...
Manuel ha visto l'America, è stato a New York, ma non aveva mai visto, come me d'altronde, il centro storico di Vittorio Veneto per esempio...

Ma partiamo dall'inizio...era più di un mese che studiavo e organizzavo...
chi mi conosce sa benissimo che sono una organizzatrice compulsiva e mi piace avere tutto sotto controllo...anche se sto molto migliorando a stare con uno spirito libero come Manuel :-)
quindi carta e penna ho studiato due giorni da passare rilassati e a scoprire cose nuove...

Siamo partiti direzione Vittorio Veneto, per la precisione Fregona, per scoprire le grotte del Caglieron.

Le grotte sono state scavate dagli scalpellini per ricavare l'arenaria per costruire i palazzi di Vittorio Veneto e dintorni...e anche dall'acqua  che ha creato delle magnifiche gole e piscine naturali con un'acqua pulitissima!
Seguendo il percorso fatto di passerelle in legno ci si rilassa nel verde e nel rumore dell'acqua che scorre...










Un bellissimo posto per iniziare a godersi l'autunno... non vi pare?

Poi ci siamo diretti a Vittorio Veneto, in centro, dove ci aspettavano una serie di palazzi storici e viuzze che ci hanno stupito...





Ci siamo fermati ad ammirare Serravalle, una frazione storica di V.Veneto...attraversata dal fiume Meschio che passa in un canale in mezzo alla cittadina.
Un centro tranquillo e rilassante, sarà anche per il periodo "non stagionale" che abbiamo scelto per visitarla! Ma si gode molto di più anche la tranquillità fuori stagione che abbiamo proprio fatto bene!

Ovviamente abbiamo anche mangiato...da re...
devo spezzare una lancia...anzi una torre...anzi tutto a favore di una piccola trattoria che ci ha accolto e coccolato...buon cibo e tranquillità! Pasta fatta in casa e porzioni alla portata dei nostri stomaci affamati...avremmo divorato di tutto...
La trattoria la Giraffa! è un piccolo locale, in cui vi consiglio di prenotare prima, noi abbiamo avuto proprio fortuna a trovare posto...
lascio a voi giudicare...dai piatti e dalla faccia affamatissima di mio fratello...che ho fermato dall'azzannare il piatto per prima fare una foto per voi!


La pasta al nero di seppia e le fettuccine erano fatte a mano...la pasta fresca era ottima!!! Se capitate a Serravalle andate anche voi a farne una scorpacciata!!!

Nel pomeriggio invece ci siamo diretti nelle vicinanze di Montegrotto Terme...ma questa è la nostra tappa 2...e la vedrete nel prossimo post!!!

(scusatemi ma troppe cose da dire per un post solo.... :-D )

Baci
Marghe
Margherita

1 commento:

Grazie dei vostri commenti, sono sempre ben accetti, come le critiche costruttive. Se i vostri commenti dovessero essere fastidiosi, volgari o maleducati saranno cancellati a mio insindacabile giudizio!

Purtroppo non è più possibile, a causa di problemi di spam, pubblicare commenti ANONIMI.
Grazie Margherita

Crocette e MargheritediMargheritaDesign byIole