In giro per il Veneto: tappa 4! Cappella degli Scrovegni e centro storico di Padova!

ed eccoci arrivati all'ultimo giorno di viaggio...a visitare una città che bisogna vedere e donarle il tempo che merita! Purtroppo noi ne avevamo poco e abbiamo dovuto scegliere cosa vedere e come goderci questa giornata libera...è stato bellissimo!!

allora...dopo la tappa 1: Vittorio Veneto, la 2: Casa delle Farfalle e la terza: Arquà Petrarca

ci siamo diretti a Padova, parcheggiato e iniziato a camminare...alla fine della giornata avevamo fatto, secondo il contapassi del telefono, circa 12 km!! 

Abbiamo visitato il museo Civico degli Eremitani...la parte archeologica, bellissima...e la pinacoteca, sinceramente per me profana e ignorante abbastanza noiosa...




ho fatto poche foto perchè sono stata la maggior parte del tempo a spiegare storia a mio fratello, la storia antica mi piace molto, soprattutto i romani e gli egizi...quindi qualche spiegazione sapevo dargliela...il resto del tempo l'ho passato con la bocca aperta ad ammirare cose nuove!

Poi presi i biglietti per la mitica Cappella degli Scrovegni, di cui vi racconterò dopo, siamo andati in città per mangiare e visitare le piazze...
( consiglio personale per la cappella degli scrovegni dovete prenotare almeno 24 ore la visita, i posti sono contati ed è sempre pieno! quindi andate online e prenotate!! Se volete visitare anche i musei vi consiglio la tessera famiglia, che ho fatto io...con 28€ abbiamo visto tutto noi 3...e solo per l'entrata alla cappella sarebbero stati 10+10+8 per il ridotto...quindi a conti fatti...)

Questa è piazza dei Signori...





e questi sono alcuni scorci della città!! Bellissima!!




e adesso ciliegina sulla torta...la magnifica Cappella degli Scrovegni...
le foto non renderanno la meraviglia e i colori...per capire dovreste solo andarci! è la Cappella Sistina di Padova...da vedere assolutamente!

La cosa carina da dire è che il personale dei musei e della Cappella è stato molto gentile...
la Cappella degli Scrovegni è stata restaurata negli anni 2000 e adesso per entrarci bisogna fare un processo significativo! Si entra in una stanza di "decantazione", come l'ho chiamata io, dove per circa 10-15min si vede un documentario bellissimo sulla cappella, la storia e la pittura, leggero ma interessante. Nel frattempo l'aria viene condizionata e portata alla temperatura e umidità interna della cappella...poi fanno entrare i visitatori, che così non rischiano di rovinare il micro-clima interno che mantiene i dipinti restaurati e la cappella nella sua bellezza!








lo splendore dei dipinti e dei dettagli creati dal grande Giotto è sbalorditivo! Pensate che ha messo solo 2 anni per dipingere tutto!! Miracoloso e meraviglioso!!!

Ultime due tappe in città sono state S. Antonio, per portare una preghiera per la mia carissima nonna, che si chiama appunto Antonietta e Prato della Valle...vi lascio alcune foto...







e così vi lascio a contemplare la nostra felicità! e se non siete ancora stati in questi bellissimi luoghi non perdete tempo! visitateli!!!

ne vale davvero la pena, godetevi il tempo libero come sto imparando a fare io...

un bacione grande
Marghe
Margherita

2 commenti:

  1. che dire...sono di parte. Ma Padova è una bella citta' e neanche io che ci abito non la conosco bene in tutti i suoi angoli.
    Grazie per il tuo post.
    un caro saluto Barbara

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia!! A Padova non ci sono mai stata, ma oggi ne ho potuto ammirare un po grazie alle tue bellissime fotografie!!

    RispondiElimina

Grazie dei vostri commenti, sono sempre ben accetti, come le critiche costruttive. Se i vostri commenti dovessero essere fastidiosi, volgari o maleducati saranno cancellati a mio insindacabile giudizio!

Purtroppo non è più possibile, a causa di problemi di spam, pubblicare commenti ANONIMI.
Grazie Margherita

Crocette e MargheritediMargheritaDesign byIole